Comune di Quattordio
Provincia di Alessandria
Orari SUE
Lunedì
9.30 - 13.30-
Martedì
9.30 - 13.30-
Mercoledì
9.30 - 13.30-
Giovedì
8.30 - 12.30-
Venerdì
9.30 - 13.30-
Sabato
08.00 - 12.00-
Riferimenti Ente
Comune di Quattordio
Via Civalieri, 13
15028 - Quattordio (AL)
Telefono
0131.773581
Fax
0131.773861

Notizie
06/03/2022
La Regione Piemonte ha definito le tolleranze edilizie di cui all'art. 34-bis del DPR 380/2001

La Regione Piemonte ha emanato la D.G.R.  14.01.2002 n. 2-4519 con la quale sono definite le tolleranze edilizie e le difformità esecutive che non costituiscono violazione né variante in corso d’opera e le modalità per la loro dichiarazione.


17/01/2022
Nuove procedure e modulistica per attività edilizia in ZONA SISMICA

La Regione Piemonte, con la D.G.R. 10-4161 del 26.11.2021 e con la successiva D.D. 29/a1800/2022 del 12/01/2022 ha approvato le nuove procedure e una nuova modulistica per la presentazione delle Denunce Strutturali e delle pratiche connesse. 
Le nuove disposizioni entrano in vigore dal 01.02.2022. Fino ad allora resta in vigore la attuale normativa.
Per la zona 4 alla quale appartiene il Comune di Quattordio, le novità principali riguardano le opere di rilevanza strategica e rilevante.
A breve sarà disponibile la modulistica compilabile attraverso il Portale dello Sportello Unico dell'Edilizia.

14/10/2021
SUPERBONUS 110% - Modello Unificato specifico e note tecniche

Con il decreto legge 31 maggio 2021 n. 77 (Semplificazioni e Governance) è stata modificata la disciplina del Superbonus 110%.

E' stato introdotto l'obbligo di utilizzare un nuovo modello di CILA che è stato specificatamente predisposto ed approvato dalla Conferenza unificata Stato - Regioni - Enti Locali in data 4 agosto ed in vigore dal 5 agosto 2021.

Su questo portale dello Sportello Unico per l'Edilizia del Comune di Quattordio è possibile compilare e presentare in via telematica la CILA Superbonus.

Si precisa che, contrariamente a quanto comunicato il 12/08/2021, per gli interventi che siano già stati oggetto di altri titoli abilitativi (CILA, SCIA) presentati prima del 05/08/2021, non è necessario ripresentare il nuovo modello CILA SUPERBONUS ma rimane valido il titolo abilitativo in precedenza presentato.

Per approfondimenti normativi si suggerisce la lettura del Quaderno Anci reperibile al seguente link: http://www.anci.it/wp-content/uploads/Quaderno-CILA-superbonus_fin-def.pdf 

18/02/2021
DENUNCIA STRUTTURALE SEMPLIFICATA per interventi privi di rilevanza ai fini della pubblica incolumità

La Regione Piemonte, con la D.G.R. 15.01.2021 n. 5-2756 – pubblicata sul B.U.R. n. 3 del 21.011.2021 – ha adottato l’elenco degli interventi strutturali “privi di rilevanza” nei riguardi della pubblica incolumità di cui alla lettera c) del comma 1 dell’art. 94 del DPR 380/2001 e smi e stabilito le relative modalità semplificate di deposito della denuncia dei lavori allo Sportello dell’Edilizia, contestualmente alla presentazione del titolo abilitativo

Le indicazioni sull'applicabilità di tale semplificazione ed i relativi modelli sono reperibili nella sezione Modulistica / Documenti Comuni alle Pratiche Edilizie / Denuncia strutture / Denuncia semplificata

08/08/2019
Chiarimenti sull'imposta di bollo sulle pratiche strutturali

L'Agenzia delle Entrate, con la risposta n 319 ad un interpello in materia, ha chiarito quanto segue in materia di imposta di bollo sulle pratiche strutturali

Sono soggetti a imposta di bollo da € 16,00 ogni 4 fogli i seguenti documenti: denuncia iniziale delle strutture (non le varianti), relazione a strutture ultimate e collaudo

Per le pratiche presentate telematicamente (Portale SUE o PEC) si ricorda che l'assolvimento dell'imposta di bollo deve avvenire in conformità al DM 10/11/2011 utilizzando l'apposito modulo presente nella pagina di questo portale dedicata alla modulistica comune a tutte le pratiche edilizie

07/07/2018
AVVISO: OBBLIGO PRESENTAZIONE PRATICHE TELEMATICHE

PRESENTAZIONE DELLE PRATICHE EDILIZIE

-ESCLUSIVAMENTE IN FORMATO DIGITALE-

a partire dal 13 luglio 2018


Si informa l'utenza che a partire da venerdì 13 luglio 2018 la presentazione delle pratiche edilizie nonché di ogni altra documentazione inerente (integrazioni, comunicazione di inizio/fine lavori, ecc...) dovrà avvenire esclusivamente in modalità telematica.

Le attività produttive dovranno invece continuare a presentare le pratiche (incluse quelle edilizie) mediante il SUAP dal portale: wwwimpresainungiorno.gov.it


La documentazione generata dal portale NON DOVRA' PIU' ESSERE CONSEGNATA IN FORMA CARTACEA ALL'UFFICIO PROTOCOLLO ma verrà trasmessa direttamente dal sistema di presentazione delle pratiche, all'indirizzo PEC del Comune di Quattordio


In seguito alla presentazione telematica, si chiede il deposito di una copia cartacea "di cortesia" dei soli elaborati grafici (grande formato: A0, A1, A2) già inseriti nel portale, direttamente all'ufficio tecnico, negli orari di apertura al pubblico.


MODULO DI PROCURA SPECIALE

Nel caso in cui il/i committente/i NON DISPONGA DI FIRMA DIGITALE, nella sezione Modulistica è disponibile il modulo di procura speciale da utilizzare obbligatoriamente per la presentazione delle pratiche edilizie.

Pertanto, nel caso di specie, il professionista dovrà:

1. predisporre l'apposita istanza sul portale telematico;

2. stampare il modulo di istanza generato dal sistema;

3. farlo sottoscrivere, con firma autografa, alla committenza;

4. scansionare il modulo con allegato un documento d'identità valido del sottoscrittore;

5. firmare il modulo digitalmente e procedere con il caricamento dei dati e della documentazione prima dell'inoltro della pratica in comune.



06/02/2018
Pagamento Diritti di Segreteria

E' stata attivata la possibilità di pagare i diritti di segreteria mediante il sistema PagoPa

Per procedere al pagamento basta cliccare sull'icona PagoPa presente in alto a destra del sito web del Comune e compilare i campi richiesti

Infine è necessario allegare la copia della ricevuta di pagamento alla pratica edilizia che si intende presentare


02/10/2017
Allegati obbligatori per Autorizzazioni Paesaggistiche, Denuncia Strutture e P.A.S.

Poiché per talune pratiche non è stata ancora approvata una modulistica unificata, è necessario allegare all'istanza i modelli comunali che possono essere scaricati dalla sezione Modulistica del portale SUE

Tali modelli devono essere compilati, firmati digitalmente e caricati come allegati dell'istanza

Al momento le pratiche prive di modelli unificati sono l'Autorizzazione Paesaggistica (semplificata e ordinaria), la Denuncia delle strutture ed i relativi allegati e la PAS

21/09/2017
ATTIVAZIONE PORTALE SUE

A partire dal 2 ottobre 2017 è attivo il nuovo portale dello Sportello Unico per l'Edilizia (SUE) attraverso il quale è possibile presentare on line le pratiche edilizie agli uffici comunali.

Modalità di presentazione delle Pratiche Edilizie:

Ferma restando la possibilità di presentare, per un periodo transitorio, le Pratiche con la consueta modalità cartacea consegnandole all'ufficio Protocollo, attraverso questo portale è invece possibile inviarle in formato esclusivamnete telematico.

Il suddetto periodo transitorio terminerà presumibilmente il 31 dic 2017.

Nei casi di: richiesta di Permesso di Costruire (anche in Sanatoria), SCIA alternativa al P.d.C., e/o Autorizzazione Paesaggistica, è gradita la consegna di una copia cartacea degl elaborati grafici.


Lo Sportello Unico SUE e SUAP
Sportello SUE

Come stabilito dal D.P.R. 380/2001 lo Sportello Unico per l'Edilizia rappresenta il punto di riferimento esclusivo di tutti i soggetti interessati alla realizzazione di interventi edilizi sul territorio comunale e quindi punto di collegamento e accordo tra privato e Amministrazione

Attività

1) Informazione

2) Acquisizione Pratiche Edilizie

3) Consultazione Pratiche Edilizie

4) Consultazione Normativa

5) Disposizione modulistica

Sportello SUAP

Lo Sportello Unico per le Attività Produttive, terziarie e commerciali (SUAP) è l'unico soggetto pubblico di riferimento territoriale per tutti i procedimenti che abbiano ad oggetto l'esercizio di attività produttive, di prestazioni di servizi e quelli relativi alle azioni di localizzazione, realizzazione, trasformazione, ristrutturazione o riconversione, ampliamento o trasferimento, non chè cessazione o riattivazione delle suddette attività ivi compresi anche quelli di cui al D.Lgs. 59/2010. (art. 2, comma 1, D.P.R. 160/2010)

Attività

1) Informazione

2) Acquisizione Pratiche Commerciali

3) Consultazione Pratiche Commerciali

4) Consultazione Normativa

5) Disposizione modulistica

Sportello SUE

Come stabilito dal D.P.R. 380/2001 lo Sportello Unico per l'Edilizia rappresenta il punto di riferimento esclusivo di tutti i soggetti interessati alla realizzazione di interventi edilizi sul territorio comunale e quindi punto di collegamento e accordo tra privato e Amministrazione

Attività

1) Informazione

2) Acquisizione Pratiche Edilizie

3) Consultazione Pratiche Edilizie

4) Consultazione Normativa

5) Disposizione modulistica

Sportello SUAP

Lo Sportello Unico per le Attività Produttive, terziarie e commerciali (SUAP) è l'unico soggetto pubblico di riferimento territoriale per tutti i procedimenti che abbiano ad oggetto l'esercizio di attività produttive, di prestazioni di servizi e quelli relativi alle azioni di localizzazione, realizzazione, trasformazione, ristrutturazione o riconversione, ampliamento o trasferimento, non chè cessazione o riattivazione delle suddette attività ivi compresi anche quelli di cui al D.Lgs. 59/2010. (art. 2, comma 1, D.P.R. 160/2010)

Attività

1) Informazione

2) Acquisizione Pratiche Commerciali

3) Consultazione Pratiche Commerciali

4) Consultazione Normativa

5) Disposizione modulistica